Il robot che all’ingresso di Palazzo Ducale saluta anche i lettori di Repubblica

Costantino e Costantina sono capaci di conversare, reagire alle emozioni, riconoscere le voci: forniscono informazioni sulle mostre ma sanno anche ballare e cantare. Da oggi, i visitatori di Palazzo Ducale a Genova saranno accolti – anche – da loro: due robot umanoidi Pepper. Un’iniziativa promossa da Costa Crociere Foundation, che ha donato i due robot a Fondazione Palazzo Ducale e ha visto il contributo di Madlab 2.0, Scuola di Robotica e Comune di Genova. “Una sfida per abbracciare un pubblico sempre più ampio”, spiega Serena Bertolucci, direttrice di Palazzo Ducale.

di Erica Manna

Gli altri video di Tecnologia