Usa, il retropassaggio è innocuo ma il portiere lo trasforma in una figuraccia epica

Voleva spostarsi la palla sul destro con l'esterno, per rinviare prima che l'attaccante avversario fosse troppo vicino, ma la manovra di Sean Johnson, portiere del Minnesota United, ha portato a un clamoroso autogol. La partitta contro New York City è finita 3-3.

Gli altri video di Sport