Supercoppa Inter-Juve, finale amaro per Bonucci: non entra e litiga col segretario nerazzurro

Momenti di tensione durante il finale della Supercoppa Italiana tra Inter e Juve. Allo scadere del secondo tempo supplementare i nerazzurri hanno siglato il gol della vittoria con Sanchez, che ha beffato i bianconeri. La gara è terminata 2-1. Leonardo Bonucci, pronto a entrare per battere un calcio di rigore, si è lasciato andare a un momento di nervosismo, prendendosela con il segretario della prima squadra dell'Inter Cristiano Mozzillo, strattonandolo. Ecco le immagini dagli spalti di San Siro.

Gli altri video di Sport