La gaffe del telecronista di Trento-Vicenza: "Greco" diventa "Negro". La tv lo licenzia, il giocatore lo perdona

Gaffe di Stefano Carta, telecronista di Eleven Sports che durante la gara di Serie C vinta 1-0 dal Vicenza a Trento, ha chiamato "Negro" Freddi Greco, centrocampista dei veneti nato in Madagascar e adottato da una famiglia romana. Carta si è subito corretto ma il lapsus tra cognomi gli è costato il posto: l'emittente televisiva ha deciso di interrompere immediatamente il contratto di collaborazione. Freddi Greco e Stefano Carta si sono incontrati e su Facebook il calciatore ha scritto: "Ci siamo abbracciati. Può capitare a tutti di sbagliare: succede a me in campo, può succedere fuori dal campo, confondendo un nome. Visto il risultato finale della gara, speriamo di vederti commentare presto un’altra nostra partita".

Gli altri video di Sport