La campionessa paralimpica Ghiretti a Bortuzzo: "Se il tuo sogno è nuotare, inseguilo"

"Confida nell'aiuto di chi ti è vicino e insegui il sogno di tornare a nuotare". È un messaggio di fiducia e speranza quello che la campionessa di nuoto paralimpico Giulia Ghiretti, 25 anni fra pochi giorni, parmigiana, manda a Manuel Bortuzzo, l'atleta 19enne ferito e rimasto paralizzato dopo essere stato colpito, a Roma, da un proiettile per errore. Giulia il 4 gennaio 2010 è vittima di un incidente dal trampolino elastico e resta paralizzata alle gambe. Non si è scoraggiata e grazie a una grande forza interiore ha collezionato medaglie ai mondiali e agli europei. Nel 2017 è stata portabandiera azzurra ai campionati mondiali di nuoto paralimpico di Città del Messico. Lo scorso primo dicembre ha centrato il record del mondo nel 50 farfalla. (Ra.Cas.)

Gli altri video di Sport