Calciatori Arsenal, diffuso un nuovo video della tentata rapina a Ozil e Kolasinac

La polizia inglese ha diffuso un nuovo video dell'aggressione subita a Londra lo scorso 25 luglio dai due giocatori dell'Arsenal Mesut Ozil e Sead Kolasinac. E' stato inoltre reso noto il nome del secondo aggressore autore della tentata rapina: Jordan Northover di 26 anni. L'altro malvivente, Ashley Smith, era già stato giudicato colpevole. I giocatori dell'Arsenal Mezut Ozil e Sead Kolasinac erano stati aggrediti dai due uomini armati nel tentativo di impadronirsi dell'automobile del tedesco, su cui viaggiavano. "Abbiamo visto che erano armati e che le cose si mettevano male. Hanno detto direttamente a Sead: ‘dacci il tuo orologio’. La reazione di Sead è stata davvero coraggiosa, visto che ha attaccato uno dei due aggressori" ha raccontato Ozil in una lunga intervista a The Athletic il 18 ottobre."Il secondo uomo - continua Ozil - era davanti alla mia macchina con la sua moto, in modo che io non potessi spostarmi. Io e Amine ci eravamo appena sposati e avevo tanta paura per quello che poteva succederle. E avevo paura anche per Sead, non ho minimamente pensato a me stesso. Mi preoccupava che potessero aprire la portiera dal lato di mia moglie, ecco perché mi ci sono buttato addosso per tenerla chiusa".

Gli altri video di Sport