Riondino, Vergassola, Rossi e Crippa: il racconto mediterraneo di Enea all'Estate Fiesolana

Dopo Orfeo, dopo Odisseo, ma prima di Dante, anche Enea raggiunge da vivo il regno di Ade. Come Odisseo anche Enea compie questo viaggio estremo nel bel mezzo del poema che lo vede protagonista. Il viaggio agli inferi è il cambiamento, la rinascita. A raccontare il sesto libro del poema di Virgilio saranno gli attori Dario Vergassola e David Riondino. L'appuntamento con "Eneide un racconto mediterraneo", un ciclo di sei incontri (a firmare il progetto e la regia Sergio Maifredi) organizzati nell'ambito dell'Estate Fiesolana, andrà in scena giovedì 18 luglio (ore 21.15) al teatro romano di Fiesole. Giovedì 25 luglio, poi, sarà la volta di Paolo Rossi che racconterà le gare in onore di Anchise (quinto libro). Chiuderà la rassegna, il 1 agosto, la grande passione di Didone per Enea, prima ricambiata e poi tradita, portata in scena da Maddalena Crippa.

Gli altri video di Spettacoli