Napoli, riparte il teatro Trianon Viviani, Laurito: "Tantissime novità, da Noa a de Simone. Sono ottimista"

"Le novità sono tantissime. Avremo una marea di giovani artisti veramente straordinari. Ci saranno anche grandi professionisti affermati come Noa e Gragnaniello, e poi ci sarà la perla della stagione: un concerto/spettacolo di Roberto de Simone, pensato apposta per noi che debutterà il 24 dicembre a mezzanotte. Inoltre ci sarà un museo della canzone napoletana con una stanza della memoria dove si potranno anche consultare vecchi spartiti. Le difficoltà saranno tantissime infatti io nel programma ho scritto "covid permettendo". Io sono ottimista, faremo tutto e sono convinta che il covid scomparirà. Se così non dovesse essere ci adatteremo. Per i lavoratori dello spettacolo bisogna assolutamente fare qualcosa. Sindacati e attori devono mettersi a lavorare per trovare una soluzione con il governo come si è fatto per tanti altri professionisti". Così Marisa Laurito a margine della presentazione della stagione 2020/2021 del teatro Trianon/Viviani.

Gli altri video di Spettacoli