La mostra sulla Botanica di Leonardo. Mancuso: "Le piante fanno rete, lui l'aveva già capito"

In mostra dal 13 Settembre al 15 Dicembre al Museo di Santa Maria Novella "La Botanica di Leonardo. Per una nuova scienza tra Arte e Natura"; una mostra ideata e prodotta da Aboca, in collaborazione con il Comune di Firenze e curata da Stefano Mancuso, Fritjof Capra e Valentino Mercati. Il direttore del Laboratorio Internazionale di Neurobiologia Vegetale e co-curatore della mostra Stefano Mancuso afferma che "Leonardo aveva capito non soltanto che le piante, così come la vita, fanno rete e sono connessi, ma che non è possibile pensare alla sopravvivenza di una specie, anche della nostra, se non c'è la sopravvivenza dell'intera rete. Questo è probabilmente il messaggio più importante di Leonardo".  
video di GIULIO SCHOEN

Gli altri video di Spettacoli