Dalla Sicilia a New York, il sogno di Roberta Finocchiaro in un disco

Il sogno artistico di Roberta Finocchiaro, chitarrista e cantautrice catanese classe 93, dalle pendici dell’Etna ha raggiunto i più importanti studi di registrazione di New York. “Save Lives with The Rhythm” è il suo nuovo album di inediti in uscita su etichetta Tillie Records di Simona Virlinzi (sorella di Francesco, storico produttore che lanciò Mario Venuti e Carmen Consoli) e distribuito da Believe. “Scrivere- dice Roberta - mi ha salvato la vita. Ho iniziato a comporre all’età di dieci anni. La musica è per me come un’ancora di salvataggio. Credo che nella vita non si scelga di essere artisti ma che a creare l’artista sia la necessità di esprimersi, la necessità di rimanere se stessi e di non omologarsi, la necessità di imparare a vivere lasciando fluire le emozioni: la mia esperienza, la speranza, i sogni, il mio cuore spezzato hanno trovato spazio nelle mie canzoni”. “Save Lives with The Rhythm” ha un sound internazionale e vanta la produzione di Steve Jordan, batterista dei “The Blues Brothers”,  del “John Mayer Trio” e turnista insieme ad Eric Clapton. “Steve Jordan – commenta Roberta- è straordinario. È uno dei miei miti. Grazie a lui ho scoperto che il groove fa parte della batteria della vita”.

di Giusy La Piana

Gli altri video di Spettacoli