Ondate di calore, come evitare danni per la salute

L'organismo risponde modificando il proprio equilibrio. Con ripercussioni sui vari organi. Anche il cervello ne risente. Soffrono maggiormente il caldo le persone in sovrappeso, gli anziani, le donne in menopausa, ma anche le persone che passano rapidamente da un ambiente condizionato ad uno esterno. "Fragili e malati in particolare vanno protetti perchè in loro i meccanismi di termoregolazione sono alterati", spiega Dario Manfellotto, del dipartimento Discipline mediche del Fatebenefratelli-Isola Tiberina di Roma e presidente nazionale della Federazione delle Associazioni Dirigenti Ospedalieri Internisti 

A cura di Cinzia Lucchelli
Montaggio di Marzia Morrone

Gli altri video di Medicina e ricerca