Nucleare, Conte nel quartiere dove Salvini vuole la centrale: "Dov'è casa sua? Magari lì c'è spazio"

"Sono qui in questo quartiere dove Matteo Salvini ha detto che sarebbe disponibile anche a realizzare una centrale nucleare: è stata una boutade, un'uscita eccentrica". Sono le parole del presidente del M5S, Giuseppe Conte, parlando con i cronisti a Milano nel quartiere Baggio. "Forse voleva rassicurare la popolazione che si tratta di energia pulita, ma il nucleare che non produce scorie non esiste. Dell'energia nucleare di quarta generazione gli esperti ci dicono che ne riparliamo tra 15 o 20 anni. Se mi indicano dove è la casa di Salvini – ha aggiunto - vorrei vedere se c'è lo spazio per una centrale nucleare".

Video di Daniele Alberti

Gli altri video di Politica