Napoli, de Magistris a Salvini: "Io distratto? Il ministro chiede di mandare gli spacciatori nelle periferie"

Napoli, il sindaco Luigi de Magistris commenta la direttiva annunciata dal ministro dell'Interno Matteo Salvini, che conferisce potere ai prefetti per intervenire nelle zone degradate delle città. "Il ministro ha parlato di sindaci distratti - ha detto de Magistris - il distratto è Matteo Salvini perchè in questa direttiva dice ad esempio che i pusher non devono stare nei centri turistici ma nelle periferie. Quindi il ministro ammette la propria impotenza, scarica sui prefetti, delegittima i sindaci e divide la città in cittadini di serie A e cittadini di serie B. Complimenti, una caduta di stile. Mantenga le promesse e pensi alla Sicurezza, e con il governo non tagli le risorse agli enti locali".

Gli altri video di Politica