Elezioni, la gaffe di Lotito: "Conosco l'Abruzzo perché mio nonno era di Amatrice"

Claudio Lotito, presidente della Lazio, in lizza per un seggio in Senato con Forza Italia, ha partecipato alla presentazione delle liste al Centrum Palace di Campobasso. Nel perorare la sua candidatura, però, Lotito ha commesso una  gaffe geografica. "È vero - ha detto - io non conosco il Molise, anche se conosco l’Abruzzo perché mio nonno era di Amatrice”. La città, però, è un comune che si trova nel Lazio dal 1927 quando è stata creata la provincia di Rieti.
 

Gli altri video di Politica