Londra, niente monete? Ora i musicisti di strada chiedono offerte con il pos per carte e bancomat

"Mi dispiace non ho monete": a volte è vero, spesso una piccola bugia. Oppure siete turisti e usate le carte di credito. Nessun problema, i musicisti di strada a Londra, un classico da decenni per una delle capitali indiscusse della musica,  sono al passo con i tempi cashless e in linea con una capitale smart e tecnologica: l'offerta a chi si esibisce all'angolo o nella stazione della Tube potete anche farla sfiorando con la vostra carta un "Pos" per i pagamenti elettronici senza contante, come quelo che tutti gli esercizi commerciali usano,  visto che ormai a Londra tutto si paga cashless.

Gli altri video di Mondo