Trieste Trasporti, venerdì di sciopero: gli autisti incrociano le braccia

Questo venerdì 2 dicembre, è una giornata di passione per chi vuole muoversi con i mezzi di Trieste Trasporti. Filt Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti, Faisa Cisal, Ugl e Usb hanno indetto lo sciopero: per autisti, assistenti alla clientela e il personale del reparto operativo l’astensione al lavoro dalle 9 alle 13, il personale amministrativo e manutentivo invece incrocia le braccia nelle ultime 4 ore di servizio. Alle 10, secondo fonti sindacali, l’adesione era stata «quasi totale»: oltre il 90%.(Video Lasorte)

Gli altri video di Cronaca locale