Trieste, Porto vecchio: demolizioni a tutto spiano

Nel video di Andrea Lasorte, l'operazione di demolizione degli edifici del Porto vecchio posti nei pressi del cavalcavia ferroviario, proprio accanto alla Sottostazione elettrica: una ruspa "divora" le costruzioni novecentesche tra la cancellata di viale Miramamare e l'attuale bretella d'accesso. In quella zona ferve il cantiere che predispone gli spazi dove sorgerà la grande rotonda che consentirà l'ingresso al finalmente rivitalizzato Porto vecchio. Lì accanto si lavora anche nei magazzini 27 e 28 dove sorgerà il Centro congressi che dovrebbe essere pronto, assieme alla nuova viabilità, in tempo per l'appuntamento finale di Esof 2020, in programma fra 15 mesi.

Gli altri video di Cronaca locale