Trieste, Lorenz Ateliers svela al pubblico l'ex fabbrica di androna Campo Marzio

TRIESTE Si svela per la prima volta alla città lo spazio industriale dell’arsenale del Llyod Austriaco ora “scrigno” di Lorenz Ateliers, che scende dall'Austria in città e festeggia i primi quarant'anni di attività regalando la possibilità di visitare un pezzo importante della storia di Trieste, nell'ex fabbrica di androna Campo Marzio inaccessibile al pubblico da molti anni. L’esposizione, aperta al pubblico da domenica fino al 13 ottobre con orario 15.30 – 19.30 dal lunedì al sabato, è suddivisa in sette sezioni che rappresentano gli aspetti del pensiero e della creazione delle opere di Lorenz Ateliers: Metamorfosi, Connettività, Sogni, Equità, Intelligenza, Demolizione, e Trieste. Una mostra concepita come punto di partenza per l’inizio di nuovi discorsi sulla pianificazione urbana e sull'architettura in Italia ma anche all’estero. E nello specifico ecco una riflessione su Trieste, città che Peter Lorenz e Giulia Decorti hanno volutamente scelto come prima tappa di questo evento e per il rilancio della quale si stanno prodigando da anni. Video di Andrea Lasorte. L'articolo

Gli altri video di Cronaca locale