Trieste, ladro in bici ruba all'autolavaggio: le immagini delle telecamere

Furto con scasso al distributore di via Flavia 120/1. Il ladro ha colpito di notte, ma è riuscito ad arraffare soltanto l’incasso dell’autolavaggio automatico e non quello del carburante. Non dovrebbe essere impossibile risalire al malvivente: nonostante abbia cercato di neutralizzare la telecamera che puntava sulla cassa dell’autolavaggio, la sua presenza è stata registrata dal resto dell’impianto di videosorveglianza installato nell’area. Nelle immagini si vede un individuo che si avvicina in sella a una bicicletta. Poi scende e si aggira nelle vicinanze dell’impianto. È a quel punto che afferra uno scopettone, lo allunga in direzione di una videocamera e la colpisce più volte cercando di spostare l’obiettivo verso la parete. Un modo per non farsi riprendere e agire indisturbato. Prima di entrare in azione e scassinare la cassa del self service l’uomo ha fatto un veloce sopralluogo, in modo da controllare la zona. Poi ha agito, quasi come un vero professionista dello scasso. Peccato, però, che attorno a lui c’erano altri “occhi” elettronici che lo osservavano.

Gli altri video di Cronaca locale