Trieste, la "marea rossa" arriva sotto il castello di Miramare

Abbondanti e ampie strisce color arancione, tendenti al rosso, hanno invaso le acque del golfo di Trieste. È la Noctiluca scintillans, una microalga che di notte diventa luminescente e che già dai primi di aprile è presente sotto costa in questa zona di Trieste. Il volume di quest’organismo predatore, non pericoloso per l’uomo, si è però espanso a vista d’occhio nelle ultime ore, lasciando perplessi anche i ricercatori locali. Che non solo studieranno le cause di questa abbondante fioritura, ma anche la concomitanza con la sciamatura di meduse, Rhizostoma pulmo, che ancora in questi giorni invadono l’Adriatico. Il video girato a Miramare è di Andrea Lasorte

Gli altri video di Cronaca locale