Trieste, l'Ursus sulle Rive diventa il trampolino d'eccezione per i tuffatori di Mare Nordest

L'Ursus, il pontone galleggiante con tanto di gru, diventa trampolino d'eccezione, da cui alcuni tra i massimi campioni nazionali e internazionali di tuffi si lanceranno venerdì 17 e sabato 18 maggio quali ospiti della manifestazione Mare Nordest. Per questo motivo la Torre Eiffel nostrana è stata momentaneamente trasferita dal Molo IV alle Rive. Da un'altezza di 27 metri, nomi come l’attuale numero uno delle World Series Gary Hunt, il ceco Michal Navratil e l’atleta della Trieste Tuffi Edera 1904 Alessandro De Rose, si cimenteranno nel "cliff diving” o “high diving”, considerata uno sport estremo che consiste nel tuffarsi in mare da alte scogliere o strutture create dall’uomo. Video di Andrea Lasorte IL PROGRAMMA INTEGRALE L'articolo Le foto

Gli altri video di Cronaca locale