Trieste, in 800 fra commercianti ed esercenti al flash mob in piazza Unità: "Fateci riaprire"

TRIESTE Circa 800 persone, fra commercianti ed eserecenti, albergatori e "partite iva", si sono date appuntamento oggi, sabato 9 maggio, alle 17 in piazza Unità contro la gestione della Fase 2 da parte del governo. Tutti hanno chiesto di poter riprendere le attività. L'iniziativa è andata diffondendosi tramite il tam-tam sui social da parte di quello che si definisce essere un "comitato spontaneo di tutte le categorie economiche in difficoltà". Video di Francesco Bruni L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale