Trieste, il tram di Opicina in moto per una registrazione

TRIESTE Sono da poco passate le nove di giovedì 15 ottobre e la storica carrozza 407 ferma all’altezza di piazza Casali rimette in moto, iniziando a sferragliare per un centinaio di metri nella salita verso Scorcola, per poi fare ritorno quasi subito alla base della funicolare. Un’operazione ripetuta un paio di volte in modo da permettere a Chiara Luzzana, sound designer milanese di fama internazionale, di registrare i suoni caratteristici del tram. Il suo obiettivo è quello di cogliere i suoni tipici di ogni città, nell’ambito del programma “the sound of the city” che a marzo diventerà un documentario. Tutti i particolari sul giornale di domani.

Gli altri video di Cronaca locale