Trieste il giorno dopo: continua la protesta in piazza Unità

Sono circa duecento i manifestanti che stazionano nelle prime ore del mattino in piazza Unità d'Italia il giorno dopo la guerriglia scoppiata a Trieste. La situazione è tranquilla con poliziotti che presidiano la Prefettura e carabinieri che invece vigilano sul palazzo della Regione. Alcuni manifestanti che hanno dormito a terra hanno portato sacchi a pelo e sedie da campeggio. Questa mattina hanno scandito più volte lo slogan «Pane lavoro libertà». Il video di Andrea Lasorte. Qui la notizia

Gli altri video di Cronaca locale