Trieste, Dipiazza sul Mercato coperto: "Invece che fare petizioni presentino un progetto"

TRIESTE Il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza oggi, mercoledì 7 aprile, si è recato nel Mercato coperto dove ha commentato la petizione anti grande distribuzione (1.600 finora le sottoscrizioni) lanciata da Adesso Trieste dopo aver appreso che il Comune di Trieste sta valutando la possibilità di dare a Lidl e Despar la gestione della storica struttura di via Carducci.

"Raccolgono le firme davanti a questo strazio -ha detto il prima cittadino -, davanti al nulla, e non si rendono conto che bisogna creare un attrattore per questo spazio. Se sono così bravi a raccogliere le firme, che portino un progetto per rilanciare questo mercato" ha detto Il sindaco davanti alla telecamera di Francesco Bruni. L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale