Primo Maggio a Trieste, intervenuta la polizia al flash mob: momenti di tensione e scontri

Momenti di tensione e scontri nella mattinata di oggi, venerdì 1 maggio, a Campo San Giacomo durante un flash mob in cui i partecipanti hanno esposto striscioni con la scritta “Il virus uccide, il capitalismo di più” e “Non siamo tutti sulla stessa barca, vogliamo reddito di quarantena per tutte e tutti”. Tutti i presenti, regolarmente provvisti di mascherina, hanno inizialmente tenuto la distanza di sicurezza. Poi, come si può vedere dal video, la situazione è sfuggita di mano e c’è stato anche qualche spintone: è intervenuta la polizia e poi la tensione è progressivamente scemata. Sul posto anche Carabinieri e Guardia di Finanza. Video di Lilli Goriup L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale