Operaio schiacciato alla Fincantieri: Monfalcone sotto choc

Espressioni stravolte e tanta tristezza ai cancelli della Fincantieri di Panzano dopo l'infortunio mortale che è costato la vita a un ragazzo di 19 anni, impegnato assieme al padre - titolare di un'azienda artigiana che da decenni lavora in appalto per Fincantieri - in operazioni che si svolgevano nel bacino di carenaggio. Condoglianze e parole addolorate e sentite da parte della sindaca di Monfalcone, Anna Cisint: "La città è in ginocchio, devono aiutarci". L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale