Trieste, "Non una di meno" ricorda le 96 donne uccise quest'anno in Italia

TRIESTE Novantasei pañuelos rosa sono stati esposti sabato mattina in piazza Attilio Hortis per ricordare le vittime di femminicidio: così l’assemblea triestina della rete “Non una di meno” ha voluto commemorare le donne assassinate solo quest’anno in Italia. Ognuno dei fazzoletti appesi riporta il loro nome e cognome, e la data in cui sono state uccise: un modo per non dimenticare e dire basta alla violenza di genere. Video di Andrea Lasorte

Gli altri video di Cronaca locale