No Green Pass: ottomila persone sfilano lungo le vie di Trieste

Circa 8mila persone hanno manifestato a Trieste contro l'obbligo del Green pass attraversando il centro, scandendo slogan al megafono ed esponendo striscioni. «Obbligo Green pass è vile ricatto» e «No Green pass no apartheid» sono le scritte comparse su due degli striscioni più grandi. Dopo essersi concentrata in Largo Riborgo la marea di gente si è snodata lungo Corso Italia, per poi proseguire lungo la via Carducci. Il corteo ha toccato anche le sedi della Rai Fvg in via Fabio Severo e quella del quotidiano Il Piccolo di via Mazzini, dove sono stati scanditi slogan contro i giornalisti. La manifestazione si è poi conclusa in piazza Unità. Video di Andrea Lasorte L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale