Maltempo a Trieste, cede muro di contenimento in androna Campo Marzio

TRIESTE L'ondata di maltempo che ha investito Trieste e il resto del Paese ha provocato il cedimento del muro di contenimento situato il fondo a androna Campo Marzio. è successo sabato mattina: le forti piogge dei giorni scorsi hanno evidentemente provocato grosse infiltrazioni nel muro posto a riparo dell'area verde soprastante. Nessuno si è accorto in tempo di quanto stava per accadere fino a quando pietre, malta e mattoni si sono sbriciolate invadendo la strada a vicolo cieco. Due le auto parcheggiate lì sotto che sono state danneggiate, di cui una rimasta praticamente schiacciata. Sul posto i Vigili del fuoco di Trieste che hanno transennato l'area e interdetto il passaggio. Nel video di Andrea Lasorte come si presenta l'area.

La situazione in città domenica mattina. La città si è svegliata senza grosse conseguenze legate al maltempo. A metà mattina il sole ha cominciato timido a fare capolino dopo giorni e giorni di pioggia. L'allerta meteo tuttavia persiste, pertanto il Molo Audace resta chiuso ai visitatori fintanto che il rischio di nuovi allagamenti non sarà scongiurato.

Sulle Rive, come previsto, sono arrivate le due grandi navi, Msc e Costa, dirottate da Venezia, messa in ginocchio dall'acqua alta.

Gli altri video di Cronaca locale