Lo spettacolo del collettivo Fuga Geografica all'ex Gasometro di Trieste

Il teatro approda al Gasometro di Trieste grazie a una performance del collettivo Fuga Geografica all’interno delle residenze artistiche “Vettori” della Contrada. I giovani artisti Adelmo Fabo, Pietro Cerchiello, Girleine Garbaccio Bogin e Sara Setti, usciti di recente dall’Accademia Nico Pepe di Udine, hanno messo in scena "la Disputa - Semplicemente noi" tratto dal testo La Disputa di Pierre Carlet De Chamblain de Marivaux. Il progetto è stato reso possibile grazie al sostegno del Ministero della Cultura, dalla Regione Friuli Venezia Giulia e del Comune di Trieste e alla collaborazione di Acegas/Comune.

Gli altri video di Cronaca locale