La Rosa di Trieste rispunta a sorpresa dopo un secolo

È fiorita a Muggia, in un terreno vicino alla casa dell'artista Ugo Vicic, la rosa di Trieste, un raro esemplare di rosa bianca scoperto a fine Ottocento e che divenne simbolo della città durante l'impero austroungarico. Del fiore, frutto di una mutazione spontanea avvenuta in un giardino alle spalle dell'attuale Sanatorio triestino, si erano perse le tracce da circa un secolo. L'ARTICOLO

a cura di Martina Tartaglino

Gli altri video di Cronaca locale