In centinaia alla contromanifestazione dell'Anpi a Gorizia

Circa 300 persone secondo la Questura, 800 a detta degli organizzatori, hanno partecipato alla contromanifestazione promossa dall'Anpi a Gorizia per protestare contro la cerimonia in ricordo della Decima Mas di pochi reduci e i loro parenti, che hanno deposto fiori al Lapidario dei dipendenti comunali deportati in Jugoslavia. Le due manifestazioni, svoltesi in contemporanea ma in luoghi diversi, non hanno visto momenti di tensione, anche grazie all'apparato di sicurezza (Video Marega) L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale