Il termovalorizzatore di Trieste, dove i rifiuti diventano energia elettrica

Con il video di Andrea Lasorte entriamo nel cuore del termovalorizzatore di Hestambiente (gruppo Hera), in via Errera, nella zona industriale di Trieste. Un impianto inaugurato nel gennaio del 2000, dove vengono raccolti, inceneriti e trattati i rifiuti urbani non differenziabili della città, ricavandone energia elettrica: una quantità importante, pari ai consumi di circa un quarto delle famiglie triestine.  Qui il nostro reportage.

Gli altri video di Cronaca locale