Il caposcout sposa il compagno, il parroco: deve lasciare. L'intervista

Il caposcout sposa il suo compagno e il parroco lo invita a lasciare. Succede a Satranzano, in provincia di Gorizia. Il consigliere comunale Luca Bortolotto ha sposato Marco Di Just, uno dei capi scout del gruppo Agesci locale. Così don Francesco Fragiacomo ha scritto nel bollettino parrocchiale: "La Chiesa annuncia la grandezza e bellezza del matrimonio tra un uomo e una donna. Le responsabilità educative richiedono alcune prerogative fondamentali". Antonio Iovane (Radio Capital) ha chiesto a Don Francesco di chiarire il suo pensiero.

LEGGI L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale