I 45 cuccioli di razza ricoverati alla Cuccia di Staranzano

I volontari dell'associazione La Cuccia sono da domenica sera impegnati nel garantire assistenza e cure a 45 cuccioli di cane che, assieme ad altri 140 piccoli, viaggiavano all'interno di un furgone proveniente dall'Europa dell'Est, stipati in una serie di gabbie e con di fronte a sé ancora un lungo viaggio. I cuccioli sono stati affidati al rifugio di Dobbia, ed altre due strutture, di Trieste e Udine, dopo essere stati sottoposti a sequestro dalla Guardia di finanza di Gorizia, che nella giornata di domenica ha fermato il mezzo per un controllo a ridosso del casello autostradale di Villesse. Per ora i cuccioli non sono adottabili. Video Bonaventura L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale