Gorizia: sistemate le "Pietre della memoria" per ricordare l'Olocausto

Gorizia è la prima città del Friuli Venezia Giulia a ricordare gli ebrei deportati durante il periodo nazista con le "pietre d'inciampo". Le "pietre d'inciampo" sono state collocate su alcuni marciapiedi della città. Suggestiva la cerimonia alla quale hanno partecipato, fra gli altri, il sindaco Ettore Romoli e il rabbino di Trieste, Eliezer Shai Di Martino. (video Marega)

Gli altri video di Cronaca locale