Gorizia, droga nascosta nel vano segreto dell'auto: ecco svelato l'ingegnoso stratagemma

Gorizia: una giovane coppia è stata arrestata dalla Polizia di Stato. I due sono stati notati mentre a bordo di una Golf rientravano, procedendo molto lentamente e a fari spenti, dalla Slovenia attraverso l’ex valico pedonale del Rafut. Il personale della Sezione Antidroga della Squadra Mobile isontina ha in seguito scoperto all’interno del veicolo un vano completamente nascosto alla vista, ricavato nello spazio sottostante il bracciolo centrale ed accessibile esclusivamente azionando un ingegnoso sistema idraulico di sollevamento a comando elettromagnetico. In pratica, dopo aver inserito la chiave d’accensione, azionato il pulsante di sbrinamento del lunotto posteriore e spostato un magnete nell’alloggiamento porta bicchieri, l’intero bracciolo ha cominciato a sollevarsi svelando un vano nel quale erano alloggiate quattro buste di nylon termosaldato, contenenti due chilogrammi e mezzo di marijuana, ed una busta di nylon con sessanta grammi di cocaina. L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale