Fiumicello, le prime tappe della ciclo-staffetta per Regeni

Duino e poi Monfalcone, Ronchi, Fiumicello: sono queste le prime tappe della ciclo-staffetta itinerante per chiedere verità e giustizia per Giulio Regeni. In bici un gruppo di giovani e non, capeggiati dai genitori del giovane originario di Fiumicello morto nel 2016 in Egitto, percorrerà alcune tappe simbolo ovvero i luoghi di Giulio, per concludere il percorso a Roma il 3 ottobre. Video di Katia Bonaventura GUARDA LA PARTENZA

Gli altri video di Cronaca locale