Elia e Andrea ballano e l'aeroporto si trasforma in spazio metropolitano

Molto spesso gli spazi sono destinati a un uso specifico, accade però che alcuni di essi si ribellino, magari solo un po’, al loro destino e divengano contenitori per qualcosa di diverso e imprevedibile: è quanto accade all'aeroporto di Ronchi, dove di fronte all’area di accoglienza dei viaggiatori delle corriere, fra due casse automatiche Elia e Andrea si esercitano nella Shuffle dance. «Ci alleniamo qui da parecchio tempo. Il pavimento è liscio e nuovo e non c’è confusione, nessun eccessivo via vai» spiega Elia. Una combinazione ottimale per conquistare la concentrazione. C’è un obiettivo che si avvicina, una competizione a Roma che si svolgerà nel mese di marzo. Video di Katia Bonaventura L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale