Da ingegnere a stella del mondo hard: a 60 anni vince l'oscar del porno come Rocco Siffredi

Da Trieste alla 'Valley del porno', la San Fernando Valley di Los Angeles. È iniziata così la carriera nel mondo hard di Claudio Bergamin, 60 anni da poco superati e una lunga carriera alla spalle come attore, regista e produttore di film a luci rosse. Partito alla volta degli Stati Uniti nel 1993 per diventare organizzatore di tour aerei sui parchi della California, due anni dopo ha intrapreso quello che sentiva essere il suo vero lavoro: l'attore hard. Oggi il riconoscimento più grande con un premio Avn nella categoria 'migliori registi'. Si tratta di un 'oscar del porno' che viene assegnato da un'importante rivista di categoria. Insomma, non c'è solo Rocco Siffredi. Anche se lui, sino a oggi, ne ha ricevuti più di una quarantina. L'articolo

Gli altri video di Cronaca locale