Coronavirus, Fedriga e l'inasprimento delle misure in Fvg: "Stop a corse e passeggiate"

L'appello del governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedroga dopo l'ordinanza regionale che inasprisce le misure anti-contagio: da subito proibita ogni attività all'aperto, né corse né passeggiate. Chiusi i parchi pubblici. Serrata totale, anche per i negozi di alimentari, la domenica. Eccezione solo per farmacie e edicole. "Rispettate rigorosamente questi divieti - dice Fedriga -. Solo così ne verremo fuori". L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale