Ai tempi cupi del coronavirus il "saluto" di un delfino regala un sorriso

Non è facile trovare molti motivi per sorridere in un periodo in cui la preoccupazione per il coronavirus si fa sempre più opprimente e la parola d'ordine è "restare chiusi in casa". Ma è proprio in momenti come questi che la natura può regalare dei fuoriprogramma che aiutano a risollevare lo spirito. Un esempio arriva da questo toccante video, subito diventato virale. Immortala le evoluzioni di un delfino che si è spinto insolitamente fino al molo della base nautica cagliaritana Luna Rossa. Lo vediamo avvicinarsi, quasi a salutare gli umani che lo stanno guardando intrattenendosi con una persona dall'inconfondibile accento triestino, il velista Vasco Vascotto, e poi acciuffare con abilità un grosso pesce.

Gli altri video di Cronaca locale