Agenti uccisi, la commemorazione in consiglio comunale

Nella serata di lunedì, 7 ottobre, il Consiglio comunale di Trieste ha dedicato una seduta esclusivamente alla commemorazione dei due agenti uccisi in Questura. Erano presenti i famigliari di Demenego, al cui ingresso in aula tutti i presenti si son alzati in piedi. Assieme a loro il prefetto Valerio Valenti, il questore Giuseppe Petronzi, il vescovo Giampaolo Crepaldi e i vertici delle forze dell’ordine. Dopo aver ricevuto la parola dal presidente Francesco Panteca, il sindaco Roberto Dipiazza ha tenuto un’orazione: «Agenti Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, grazie. Grazie per l’impegno che avete svolto, grazie per la divisa che indossate, grazie per tutto ciò che rappresentate. Noi tutti, grazie agli uomini e alle donne della polizia di stato e di tutte le forze dell’ordine, ci sentiamo al sicuro».  Video Lasorte

Gli altri video di Cronaca locale