Agenti uccisi a Trieste, ecco i nuovi filmati che ricostruiscono la strage in Questura

TRIESTE Attenzione: le immagini che seguono possono urtare la vostra sensibilità. Le urla improvvise. Il panico. Il tentativo di fuga. Il coraggio di alcuni poliziotti. Oggi siamo in grado di ripercorrere più dettagliatamente, grazie a una serie di filmati finora inediti (pubblicati sul sito del Piccolo), quanto è avvenuto all’interno della Questura quel maledetto 4 ottobre 2019, quando Alejandro Augusto Stephan Meran (assolto perché incapace di intendere e volere nel processo davanti alla Corte d’Assise che si è concluso venerdì scorso) uccise a colpi di pistola Pierluigi Rotta e Matteo Demenego. Le uniche cose che i video non raccontano, perché non sono presenti telecamere nei luoghi in questione, sono proprio i momenti dell’aggressione mortale ai “figli delle stelle”.  La ricostruzione

Gli altri video di Cronaca locale