Addio a Pierluigi e Matteo, il coro degli alpini alla camera ardente in Questura

Il coro dell’Associazione nazionale alpini della sezione Guido Corsi di Trieste ha intonato “Signore delle cime” «dedicato a chi va avanti», un omaggio toccante durante la camera ardente degli agenti uccisi in Questura a Trieste, Pierluigi Rotta e Matteo Demenego. Video di Andrea Lasorte L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale