A Trieste il primo semaforo che "dialoga" con le persone ipovedenti

In piazza della Borsa a Trieste è stato installato il primo semaforo dotato di un dispositivo che dialoga con gli ipovedenti, grazie a un sistema di comunicazione presente nell'impugnatura dei bastoni chiamati "Letismart", i quali forniscono informazioni vocali sulla situazione del semaforo (è rosso è verde) e consentono la prenotazione dell'attraversamento pedonale in tutta sicurezza. Ecco il video di Massimo Silvano

Gli altri video di Cronaca locale