A Trieste 200 persone al torneo degli ex studenti del liceo, arrivano i carabinieri

TRIESTE I carabinieri si sono presentati al campo del dopolavoro ferroviario, nella serata di ieri 29 agosto, dopo le segnalazioni dei residenti, turbati da cori e tamburi: si stava svolgendo infatti il torneo di calcio di un liceo cittadino, non autorizzato dalla scuola, che aveva attratto nella struttura sportiva un gran numero di persone, circa 200, mettendo quantomeno a rischio il rispetto delle norme anti-Covid. L'Arma ha subito sgomberato i tifosi, e gli organizzatori del torneo hanno preferito sospendere le partite. L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale