A nuovo gli spogliatoi del PalaRubini di Trieste

Sette mesi di lavori per un intervento suddiviso in sei moduli, dall'ammontare di spesa pari a 450 mila euro complessivi. Sono questi i numeri dell’intervento di ristrutturazione totale degli spogliatoi nel palasport “Cesare Rubini”, inaugurato ieri alla presenza dei vertici della Pallacanestro Trieste e dalla giunta comunale. Un assetto, quello dei locali circostanti il parquet principale del palazzetto, radicalmente modificato e rinnovato sia negli ambienti che negli arredi. L’intervento di ristrutturazione è iniziato lo scorso luglio: suddiviso in due macro moduli, ha riguardato dapprima il risanamento degli spogliatoi della squadra di casa, di quella ospite e di quello degli arbitri. Successivamente, le aree dove sono solite fare allenamenti le giovanili. I nuovi spogliatoi, tutti rigorosamente colorati di biancorosso, sono stati arricchiti di una sala infermeria, una zona dedicata alla sauna e un vano per la crioterapia, tre aree non presenti in precedenza. Video di Andrea Lasorte

Gli altri video di Cronaca locale