La via selvatica - Federica Manzon: "Il confine del domestico"

"Il camminare si porta dietro una dimensione di stare  al mondo, di solitudine, di riflessione, di ascolto della propria voce interiore che è difficile da trovare e da ascoltare. Camminare in un bosco ti allena ad ascoltarla…", così la scrittrice Federica Manzon, autrice tra gli altri di "Il bosco del confine" (Aboca edizioni, 2020) si racconta durante l'incontro con Matteo Caccia nelle vigne Ceretto, un ambiente negli anni preservato e custodito grazie a pratiche agricole consapevoli e sempre più sostenibili.

Gli altri video di Vivere Green